FUSION ART CENTER PRESENTA:
“Dusty Eye / Un mese di bontà, invito alla lungimiranza”

EVENTO FACEBOOK

Sabato 26 Novembre dalle ore 18.30, a Padova si terrà la presentazione dell’installazione urbana del collettivo artistico Dusty Eye, presentata dal Fusion Art Center, ospitata dalla Libreria Zabarella. Un progetto artistico volto a provocare e mettere alla prova le persone, invitate a scegliere tra un euro oggi o 100 libri domani, instillando un ragionamento critico e responsabile nei confronti del presenta culturale che vive ogni giorno nella citta’.

IL PROGETTO
A qualche mese di distanza dal primo atto, i DustyEye ripresentano a Padova il loro invito alla Lungimiranza, abbassando la posta in gioco. A Roma il 7 maggio 2016 si trattava di scegliere tra 5€ o cento libri. Questa volta nella teca sarà presente una moneta da 1€.
Chiunque si confronterà con l’installazione Un Mese di Bontà sarà libero di scegliere se infrangere il vetro per appropriarsi della moneta o attendere trenta giorni per vedere distribuiti in quello stesso luogo cento testi di autori immortali. Classici. Da Twain a Swift, da London a Vonnegut. Passando per Melville e P.K. Dick. Si partirà alle 18.30 con una presentazione del progetto presso la libreria Zabarella. L’installazione verrà poi depositata nei pressi della Specola per le ore 20.00. Ospite per tutta la giornata Rick duFer, filosofo dell’agorà digitale, con letture e approfondimenti sul tema della Lungimiranza.

L’operazione avrà luogo senza l’ausilio di sponsorizzazioni economiche o finanziamenti. 

PROGRAMMA DELL’EVENTO

ORE 18.30 – Libreria Zabarella, Via Zabarella 80
Presentazione del progetto: Non facciamone una questione di soldi. Ospite Rick Du Fer.

ORE 20.00 – Specola di Padova, Piazza Accademia Delia
Posizionamento del pannello in prossimità dell’osservatorio storico di Padova.

ORE 20.30 – Café Lumière, Via Bomporti 26/28
Aperitivo offerto ai partecipanti e chiusura conviviale dell’evento.

 

——————————————-

INFO EVENTO
fac@fusionartcenter.it
3398417088

PARTNER DEL PROGETTO
Libreria Zabarella, Libreria Limerick, Libreria Pangea, Padova Comics, Café Lumière, David Selovin fotografia.