VACUITÀ
intervento artistico nell’azienda Paoul Calzature

Vacuita’ è una performance di suono e coreografia a cura del progetto Art Non Art – interventi artistici per attivare innovazione all’interno di un contesto aziendale.

Un progetto che nasce come racconto sonoro e performativo dell’identità dell’azienda Paoul Calzature, storica realtà calzaturiera leader mondiale nella scarpa da ballo.  In occasione del 50° anniversario dell’azienda, la performance è stata presentata live al pubblico all’interno della fabbrica di calzature, tra i materiali di lavoro, i macchinari spenti.

Due musicisti e due ballerine hanno interpretato il concetto di vacuità mentre l’azienda ha creato un nuovo modello di calzatura progettato per l’occasione, parte integrante della coreografia della performance.
Il tema della vacuità è quindi il fulcro attorno al quale artista e azienda hanno condiviso le proprie abilità e competenze, creando una narrazione multidisciplinare che ha permesso a questi due mondi di creare dimensioni nuove e comunicative.

L’INTERVISTA TRA FUSION ART CENTER E PAOUL CALZATURE

VACUITÀ – LO SPETTACOLO