Il 5 e 6 Maggio ha avuto luogo il primo workshop della durata di 9 ore complessive, sulle pratiche artistiche e di approccio alla curatela. Tenuto dalla curatrice Giovanna Maroccolo insieme all’ospite internazionale Elvira Rilova, curatrice e manager culturale spagnola che lavora tra Messico e Madrid, invitata per condividere la sua esperienza e visione. 
La partecipazione è stata molta, ma soprattutto si è arricchita delle diversità del gruppo di persone presenti.

In due giorni di discussioni collettive e riflessioni sulle pratiche dei cosiddetti “art workers” si è creato un vivo confronto nutrito dalle esperienze e dagli approcci diversi delle due curatrici, che ha contribuito a valorizzare la molteplicità delle sfumature di queste pratiche. 

Molti sono stati i temi e gli argomenti trattati: dalla progettazione di una mostra alla creazione di un portfolio e di uno statement, all’art system e i diversi interlocutori del mercato dell’arte. Si è discusso dell’aspetto politico della pratica curatoriale e della visione che precede l’ideazione di una mostra o di un progetto artistico.