Cosa significa mettere in relazione i linguaggi e le competenze proprie dell’arte e degli artisti con dimensioni che rispondono ad alfabeti e valori diversi? Come possono un’impresa o un’istituzione avere accesso al veloce mondo in cambiamento e che richiede una costante innovazione, per rimanere al passo con i tempi e i linguaggi che cambiano?
 
Noi pensiamo che il ruolo dell’arte oggi debba ritornare a sedere accanto alla scienza, alla politica, al commercio per disegnare un presente empatico e innovativo.
 
Art Non Art è il modo di mettere in connessione questi mondi che non sempre parlano lo stesso linguaggio, ma che hanno voglia di evolversi condividendo nella pratica le proprie competenze. E’ formato da un team di professionisti nell’ambito dell’arte e del management che progetta interventi artistici in contesti non artistici, per rispondere a bisogni reali del territorio.

COME?

Art Non Art mette in relazione le competenze degli artisti e i bisogni delle imprese e degli enti pubblici per ideare e realizzare interventi originali in sinergia con imprenditori creativi, amministrazioni lungimiranti e le loro idee più impavide, analizzando il contesto e progettando interventi di natura artistica in risposta alle esigenze individuate. 

Ogni progetto viene costruito su misura dell’identità e dei bisogni per agire in modo personalizzato sulla la narrazione dei valori, utilizzando tecniche innovative per lo sviluppo di prodotti e servizi, attraverso la formazione interna per la crescita delle soft skills e la valorizzazione del territorio.

LA NOSTRA ESPERIENZA, PROGETTI REALI


 

Contattaci per una consulenza o per avere maggiori informazioni: