Domenica 23 Aprile 2017 ore 10:30
Villa Ancilotto, Crocetta del Montello, Treviso
entrata libera

Domenica 23 aprile inizia ufficialmente la prima edizione di Fiori Di Vite, festival letterario della provincia di Crocetta del Montello. Apre le porte con l’inaugurazione delle mostre, tra cui “Terra e Mare”, che verrà allestita in una delle sale espositive di Villa Ancilotto, sede delle attività del Festival.

Terra e Mare, che ormai alle spalle ha quasi un’anno di storia durante la quale si sono susseguiti una call per illustratori, un talk, un’esposizione e ben 12 artisti che ne hanno preso parte, è stato selezionato come progetto espositivo per una delle sale della villa, e noi con grande piacere abbiamo accettato l’invito!

TERRA E MARE, IL PROGETTO EDITORIALE
E’ una tesi universitaria, quella di Nicolò Campitelli ad aver dato vita al progetto.

Si intitola: “War and Nomos: conflict, space and law in Carl Schmitt” ed ha innestato questo racconto per immagini che continuerà a parlare del mondo, ma con il linguaggio dell’arte, in una pubblicazione cartacea che parli non solo di illustrazione, ma che sia portatrice di un’esperienza cognitiva sul potere delle immagini, in un contesto che sia altro rispetto a quello artistico. Il progetto evolverà grazie all’individuazione di una casa editrice che sia in linea con l’obiettivo di questo percorso, nella  pubblicazione di un libro illustrato con le opere selezionate ispirate al testo di Schmitt.

Gli artisti in mostra
Sara Zanella, Jessica Marangon, Roberta Santi, Livia Rescigno, Marta Brunetti (Marta Bi), Cristiano Polato, Giada Ottone, Serena Gomiero, Gabriele di Benedetto (Akab), Anna Marzuttini, Nilo Australi, Claudia Bernardi.

EVENTO FACEBOOK

 


Link di approfondimento:

Check me out
Terra e Mare, progetto completo
Fiori Di Vite Festival