VACUITÀ
Intervento artistico nell’azienda Paoul Calzature

Vacuita’ è una performance di suono e coreografia a cura del progetto Art Non Art – interventi artistici in contesti non artistici.

La parte sonora è composta dalla musicista Aisha Ruggieri in collaborazione con la scuola di danza Koreos per la parte coreografica. Nasce come racconto sonoro e performativo dell’identità dell’azienda Paoul Calzature, storica realtà calzaturiera leader mondiale nella scarpa da ballo.

Due musicisti e due ballerine interpretano il concetto di vacuità mentre l’azienda crea un nuovo modello di calzatura progettato per l’occasione, che sarà parte integrante della coreografia della performance. Il tema della vacuità è quindi il fulcro attorno al quale artista e azienda condividono le proprie abilità e competenze, creando una narrazione multidisciplinare che permette a questi due mondi di creare dimensioni nuove e comunicative.

Nel video:
Aisha Ruggieri e Damiano Bianchi, composizioni sonore e live;
Natascia Albonetti e Karen Albonetti, coreografia e danza.

Video e montaggio a cura di Nicolò Campitelli.